Home Roma Metropolitana Metropolitana Linea C Roma

Metropolitana Linea C Roma

Tra Fori Imperiali e Venezia si sta completando l’installazione degli strumenti di monitoraggio per controllare gli scavi delle gallerie TBM mentre sono stati effettuati i rilievi dei reperti storici che potenzialmente potrebbero interferire con gli scavi delle stesse gallerie.
Sono in corso le indagini geognostiche necessarie per completare il progetto della subtratta che arriva a Piazza Venezia, dove sono ancora attivi in corso i campi prova previsti per le indagini specialistiche: iniezioni, congelamento e permeabilità.
A proposito di congelamento, le prove sono già cominciate con l’installazione dell’apparecchiatura: nel terreno sono stati installati dei tubi di rame, all’interno dei quali sono stati inseriti dei dotti di distribuzione dell’azoto liquido. Come la serpentina in un frigorifero, questo insieme di tubi raffredda il terreno, fino a renderlo compatto e impermeabile. grazie a questi dati si potrà completare il progetto della stazione, la cui stesura dovrebbe essere ultimata entro il mese di giugno.
Infine alla stazione Fori Imperiali sono state di recente varate le travi laterali del ponte pedonale che sovrappasserà la Linea B per il collegamento Linea C – Linea B!
Qui di seguito trovate i dettagli e le foto degli ultimi aggiornamenti di aprile.

Aggiornamento lavori – aprile 2020

Campi prova di congelamento a Piazza Venezia

Stazione Fori Imperiali: varo del ponte pedonale tra Linea B e Linea C alla

Pozzo di Via Sannio
Stazione Amba Aradam

Purtroppo nella stazione Amba Aradam le attività di costruzione sono ferme. La società Roma Metropolitane cita il “forte condizionamento dovuto agli impianti di alimentazione e smarino al servizio delle due TBM in scavo verso la stazione Fori Imperiali” come causa del fermo. Staremo a vedere la i lavori alla stazione potranno ripartire presto.

Pozzo di Piazza Celimontana
Stazione Fori Imperiali

Alla stazione Fori Imperiali proseguono le operazioni di scavo del piano corrispondenza mentre sono stati armati e gettati il puntone in calcestruzzo del 1° solaio tecnico e il solaio pozzo Nord. Nel frattempo sono andate avanti i lavori di posa delle armature delle tasche al piano corrispondenza, delle fodere di testata del pozzo Nord lato stazione Amba Aradam oltre alle attività di ricostruzione del rivestimento del muro del Muñoz. Queste ultime sono praticamente completate su circa l’85% del totale della superficie. Sul piazzale di cantiere lato piazza Venezia è stato installato e messo in funzione l’impianto TREVI al servizio dei trattamenti per le iniezioni di cemento, propedeutici allo scavo degli allarghi galleria, avviati alla fine di marzo sulla galleria dispari.

Sondaggi a Piazza Venezia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popolari

00:00:25

Ponte di Genova | La prima auto lo attraversa

La prima auto ha attraversato il Nuovo ponte di Genova, che sarà inaugurato il 27 luglio. Si tratta della macchina di Pietro...

Nuovi ospedali | Galeazzi e Sud Salento

Con l'emergenza Covid l'attenzione sulle strutture ospedaliere è aumentata notevolmente. Oggi facciamo una panoramica di alcuni dei maggiori interventi di edilizia ospedaliera...
00:00:44

MIND | Platea da record per il nuovo Galeazzi

Per la costruzione del nuovo ospedale Galeazzi è stata realizzata la platea di fondazione più grande d'Europa. Per circa cinque giorni...

Roma Metro C | Aggiornamento dai cantieri

Aggiornamento del 19 giugno: pare che il progetto della stazione di Piazza Venezia sia finalmente pronto e in procinto di essere trasmesso...

Commenti recenti